Una strana Eredità

scritto da Robert Arthur

anno di pubblicazione italiana 1972

prezzo di copertina 500 lire

133 pagine

albo n° 78 della collana "il Giallo dei Ragazzi"

Illustrazioni per questo libro

Prefazione di Alfred Hitchcok

Intenditori d'arte non si nasce, come certo saprete, ma si diventa. E tale è diventato anche Jupiter Jones sguinzagliato da due strani individui sulle tracce di una raccolta di quadri, lasciata in eredità a una lontana parente da un vecchio pittore originale. La cosa inspiegabile è che si tratta di croste dal dubbio valore artistico, e che oltretutto raffigurano sempre lo stesso soggetto. Eppure la concorrenza per accaparrarsele è vivacissima, e I Tre Investigatori ne debbono passare di cotte e di crude. Ma sarà proprio allora che in una delle vecchie croste... eh, no, cari lettori. Non sarà tanto sbadato da servirvi la soluzione su un piatto d'argento.

Trama

I Tre Investigatori vengono coinvolti in un mistero riguardante uno sconosciuto pittore che in punto di morte lascia un messaggio incomprensibile che non è altro che un indizio per raggiungere un quadro di un inestimabile valore. Oltre al messaggio lascia una serie di quadri, considerati di scarso valore che rappresentato un piccolo cottege che rimpicciolisce di quadro in quadro. Sulle sue piste però non si trovano solo i Tre Investigatori, ma una banda di falsari avidi e pericolosi che agendo di nascosto cercheranno in tutti i modi di sorprendere i Tre Investigatori e recuperare il dipinto. Grazie alla capacità  di deduzione di Jupiter Jones però la banda verrà  messa in scacco, il mistero svelato e il dipinto recuperato.

Note

nessuna nota disponibile.

Personaggi

  • Jupiter Jones
  • Pete Crenshaw
  • Bob Andrews
  • Skinny Edmund Norris
  • Armando Marechal
  • Contessa Laurie
  • Signor Carswell
  • Harold Carswell
  • Maxwell James
  • Joshua Cameron
  • Signora Norris
  • De Groot

Località

Attrezzature

  • nessuna attrezzatura disponibile