Il dovere di ogni buon investigatore non è solo fatto di misteri da scoprire e deduzioni da fare. C'è anche il lavoro sporco, i pedinamenti, gli spostamenti ed è basilare annotarsi tutto, dai luoghi visitati ed alle loro peculiaretà, perchè spesso sono proprie questa a permettere di risolvere un caso complicato.

Lapazia

Descrizione

E' una piccolissima repubblica situata in una non meglio precisata area dell'est europeo, probabilmente facente parte dell'area russa. Ha un area di 117,478 km quadrati e una popolazione di 20.000 abitanti. L'idustria principale è casearia e il governo è composto da 35 generali dell'esercito. Il paese ha un esercito permamente di 350 soldati. L'assemblea nazionale è composta oltre che dai 35 generali anche da un funzionario per ognuna delle 10 province, di cui la più famosa era il ducato di Malenbad una volta appartenuto a Ivan Il Calvo. La capitale del paese invece era la città di Madanhoff nella quale sorgeva in imponente fortezza che era il palazzo reale degli Azimov, gli ultimi sovrani prima dell'istituzione della Repubblica. Repubblica che naque nel 1925 grazie ad un colpo di Stato avvenuto per il compleanno dell'ultimo re di Lapazia, William IV degli Azimov, in cui vennero trucidati tutti i componenti della famiglia reale. La stessa dinastia degli Azimov nacque nel sanguenel 1544, con la decapitazione degli oppositori, su tutti quella di Ivan il Calvo da parte del duca Frederic Azimov. Frederic incoronato re, dispose che Borsi Keranov fosse suo consigliere e oltre a questo realizzò la corona reale e molti gioielli della casa reale. Kerenov fu poi nominato duca di Malenbad e protettore dei gioielli reale, dove però sua figlia venne accusata di stregoneria e arsa viva. Il suo fantasma ritornò più volte a tormentare i Keranov lasciando orme di fuoco all''interno del castello di Malendab ed i Keranov si trasferirono a corte.

Luoghi

  • nessuna luogo disponibile