Il dovere di ogni buon investigatore non è solo fatto di misteri da scoprire e deduzioni da fare. C'è anche il lavoro sporco, i pedinamenti, gli spostamenti ed è basilare annotarsi tutto, dai luoghi visitati ed alle loro peculiaretà, perchè spesso sono proprie questa a permettere di risolvere un caso complicato.

Isola Cabrillo

Descrizione

Isoletta poco distante dal porto di Rocky Beach, rimasta innominata fino al 1890 quando venne comprata dalla famiglia Cabrillo che vi si stabilì, ma poi rimase abbandonata. L’isola era montuosa e la sua caratteristica erano la fitta presenza di cipressi e la nebbia che la circondava che gli conferiva un aria spettrale. L’attracco per le navi era in una piccola insenatura di fronte alla terra ferma. Era un luogo deserto e impervio, abbandonato da anni. L’isoletta era protetta da due pareti montuosi al cui interno formavano una valle che ospitava l’unica abitazione dell’isola di cui solo l’alto camino rimaneva eretto. Il resto erano solo macerie ma era visibile il perimetro dell’abitazione.

Luoghi

  • nessuna luogo disponibile