Il dovere di ogni buon investigatore non è solo fatto di misteri da scoprire e deduzioni da fare. C'è anche il lavoro sporco, i pedinamenti, gli spostamenti ed è basilare annotarsi tutto, dai luoghi visitati ed alle loro peculiaretà, perchè spesso sono proprie questa a permettere di risolvere un caso complicato.

Varania

Descrizione

Piccolissimo stato immaginario dalla collocazione incerta, presumibilmente situato nell'est europa, dalle peculiarità delle costruzioni e del castello. Il paese si estende per un raggio di circa 100 km quadrati, attorno alla capitale ed unica città Denzo, sulla quale serpeggia l'omonimo fiume. Fondata nel 1335, fu più volte invasa e distrutta, ma dalla salita al potere del principe Paolo, eroe nazionale, nel 1675 visse un periodo di pace e prosperità. La storia dell'incoronazione del principe Paolo è conosciuta da ogni abitante della Varania ed è il simbolo dell'orgoglio di questo piccolo stato. Il Principe Paolo, a seguito di una ribellione si nascose nella soffitta di una famiglia di Menestrelli, senza ne cibo ne acqua per alcuni giorni nei quali i ribelli lo cercarono per tutto il paese. Ma una volta giunti alla casa dei Menestrelli, una tela intessuta da un ragno davanti la porta della soffitta dette l'impressione che la porta fosse restata chiusa da tempo immemore salvando la vita di Paolo. Quando poi lasciò il rifugio suonò la campana della chiesa di San Domenico, chiamando a se i suoi seguaci e scacciando i ribelli. Da quel giorno, il ragno in Varania è considerato un animale sacro, ed il Ragno D'Argento, un gioello è il simbolo dei Principi e della prosperità dello Stato. Le principali risorse del paese sono la viticoltura, l'industria tessile e quella turistica. Ampi spazi verdi colmi di alberi erano interrotti da tetti degli edifici, e dalle torri degli edifici pubblici.

Luoghi

  • Carcere di Denzo
  • Chiesa di San Domenico
  • Fogne di Denzo
  • Palazzo Reale di Denzo
  • Sala delle Torture
  • Parco di Denzo